Progetti scolastici

Progetti scolastici

     

Con il passare degli anni e l’esperienza accumulata nell’insegnamento dell’attività sportiva, abbiamo sviluppato e promosso, presso le Scuole di ogni ordine e grado del Territorio Triestino, percorsi didattico/sportivi mirati a

  • Promuovere e potenziare l’attività motoria e sportiva nell’età evolutiva
  • Promuovere stili di vita funzionali a prevenire l’obesità e i disturbi dell’alimentazione

Ad ogni bambino/ragazzo intendiamo offrire occasioni di movimento, maggiori possibilità di approfondire la conoscenza di sé, e nuove opportunità di socializzazione.

In particolare, creando un clima di serenità e positività, ci proponiamo di aiutare i singoli a:

  • valorizzare e potenziare competenze e capacità
  • strutturare o consolidare una positiva immagine di sé
  • riconoscere, rispettare e valorizzare le diversità personali
  • essere in grado di affrontare, con una certa sicurezza, situazioni di tensione emotiva, di fair-play, di collaborazione e solidarietà

Consapevoli che gli Insegnanti rimangono il punto di riferimento dei ragazzi, i nostri Istruttori, in spirito collaborativo, mettono a disposizione degli stessi le loro competenze e professionalità, di modo che diventino sempre più autonomi nell’organizzazione delle proposte motorie che rispettino le esigenze di crescita dei loro alunni.

Intendendo potenziare soprattutto l’aspetto ludico – motorio, i nostri Obiettivi Educativi sono quelli di

  • affermare e consolidare la fiducia in sé stessi
  • migliorare la consapevolezza di sé e dell’altro
  • affrontare le difficoltà con serenità e senso critico
  • sensibilizzare maggiormente le singole azioni motorie e riconoscere lo stretto collegamento tra l’efficacia del gesto, se corretto, e l’esito finale, in un contesto particolare quale una parete artificiale
  • riconoscere i propri limiti
  • consolidare i rapporti di fiducia tra i ragazzi e l’esperto della disciplina
  • migliorare la collaborazione sia all’interno del gruppo che con gli insegnanti

e gli Obiettivi motori 

  • consolidare o “risvegliare” gli schemi motori di base migliorando le capacità di coordinazione
  • favorire lo sviluppo e il potenziamento fisiologico
  • ricercare ed esplorare grandi attrezzi e “nuovi” strumenti
  • migliorare la sicurezza in rapporto con il vuoto (altezze diverse) e la velocità
  • ricercare la soluzione per trovare il migliore equilibrio nello spazio
  • controllare la respirazione in momenti di tensione emotiva e di eventuale difficoltà

Tenuto conto dei contesti, degli obiettivi da raggiungere e delle diverse esigenze dovute a età e preparazione dei partecipanti, saranno valutate, in sede di programmazione, tutte le  metodologie più congrue da applicare poi in sede di attività

  • direttive (con programmi strutturati e guidati dall’insegnante/istruttore)
  • libera esplorazione
  • scoperta guidata
  • risoluzione dei problemi
  • misto globali-analitiche
  • cooperative

Saranno quindi essenziali i momenti finali di verifica, valutazione delle competenze acquisite e confronto tra istruttori e alunni e tra istruttori ed insegnanti.