Questo sito impiega cookie come descritto nella informativa. Continuando la navigazione si esprime consenso a tale impiego

Competizione ed eventi organizzati dalla A.S.D. Olympic Rock

  • Campionato regionale giovanile -Aprile 1994   FASI
  • Organizzazione Trieste On Sight- Aprile 1997
  • Trieste Sport Show Giugno 1997
  • Quadrifesta Settembre 1997
  • Circuito Coppa Italia Giovanile Ottobre 1997  FASI
  • Trofeo dell’Adriatico Maggio 1997  FASI
  • Campionati Triestini di Difficoltà  1997 Olympic Rock
  • Trofeo dell’Adriatico maggio 1998  FASI
  • Trieste Sport Show luglio 1998
  • Gara Boulder di Natale  1998   Olympic Rock
  • Coppa Europa Giovanile lead luglio 1998    ICC
  • Trieste Sport Show luglio 2000
  • Campionato Italiano Giovanile Difficoltà    FASI
  • Coppa Europa Giovanile lead 2001   FASI
  • Trofeo nazionale Giovanile aprile 2002   FASI
  • Trofeo nazionale Giovanile marzo 2003   FASI
  • Campionato Regionale Open Boulder ottobre 2003   FASI
  • Campionato Regionale Open Lead Boulder ottobre 2003   FASI
  • Campionato Italiano Giovanile Lead dicembre 2003   FASI
  • Trofeo nazionale Giovanile  maggio 2004   FASI
  • Coppa Italia Giovanile Lead maggio 2004  FASI
  • Finale Circuito Nazionale U.14 maggio 2004   FASI
  • Raduno nazionale giovanile italiana agosto 2004   FASI
  • Coppa Italia Giovanile Boulder ottobre 2004   FASI
  • Campionato Regionale boulder ottobre 2004   FASI
  • Campionato Italiano Boulder dicembre 2005    FASI
  • Coppa regionale FVG boulder OPEN - Olympic Rock11 marzo 2007 – Trieste    FASI
  • Regionale Lombardia-FVG difficoltà OPEN - Team Gamma 17 marzo 2007 – Bergamo    FASI
  • Regionale Lombardia-FVG difficoltà OPEN - Team Gamma 18 marzo 2007 – Bergamo    FASI
  • Coppa Italia Boulder 2007 - Prima prova14 aprile 2007 – Trieste    FASI
  • C.N.O. Difficoltà - Olympic Rock - 2 giugno 2007 - Trieste 3 giugno 2007 - Trieste15 giugno 2007 – Trieste    FASI
  • C.N.O. Boulder - Olympic Rock - 16 giugno 2007 – Trieste     FASI
  • C.N.O. Difficoltà - Olympic Rock - 13 luglio 2007 - Trieste 14 luglio 2007 – Trieste    FASI
  • C.N.O. Boulder - Olympic Rock - 2 settembre 2007 – Trieste    FASI
  • Regionale FVG-Lombardia boulder OPEN - Olympic Rock    FASI
  • Regionale FVG difficoltà OPEN - Olympic Rock 30 settembre 2007 – Trieste    FASI
  • Regionale FVG difficoltà OPEN - Olympic Rock 3 novembre 2007 – Trieste    FASI
  • Campionato Italiano Boulder novembre 2008    FASI
  • Cup RCC Interregional Youth Climbing Cup  31 gennaio 2010  

Settore scolastico : Miur-Fasi

  • Progetto gioco sport – “Arrampicata Sportiva”- anni scolastici: 1995/96; 96/97; 97/98; 98/99; 99/2000; 2000/01;2001/02; 2002/03;2003/04; 2004/05; 2005/06;2006/07;2007/08;2008/09,2009/10.
  • GSS : 2000/03/06/07/08 scuole medie e superiori
  • 2009/10 scuole superiori
  • GSS : 2006/07/08/09/10 scuole primarie

[IN AGGIORNAMENTO]

Le attività svolte ed organizzate dall'Olympic Rock sono varie e vanno da sport considerati "estremi", come l'arrampicata sportiva, il canyoning ed il cascatismo, a cose più tradizionali come la ginnastica, le gite all'aria aperta, i campi estivi per bambini e ragazzi.

In palestra è anche possibile, tra un'arrampicata e l'altra, starsene seduti sul divanetto a guardare una videocassetta o a sfogliare le moltissime riviste specialistiche presenti, si può fare una partitella a ping-pong o una sfida a calcetto. Qui sta lo spirito dell'Olympic Rock...nel trovarsi insieme per passare qualche ora in compagnia, tra amici, facendo attività sportiva seguiti da personale esperto e competente.

>> arrampicata sportiva: corsi base e avanzati; uscite in falesia e zone boulder; utilizzo del Palarock per allenamenti e serate a tema

>> canyoning: corsi base e di I e II livello; uscite varie in ambiente. [Info sul torrentismo]

>> cascate di ghiaccio

>> attività esterne: per il periodo estivo, le attività dell'associazione si concentrano soprattutto all'aperto e si articolano su una proposta variegata per adulti e bambini
- Gite
- Centri estivi per bambini

Formazione e consulenza

L’“Olympic Rock” dispone di due istruttori appartenenti alla “Commissione Formazione” della FASI i quali hanno il compito di preparare nuovi istruttori nel settore della arrampicata sportiva.
Nel ottobre 2002 questi formatori hanno tenuto un corso per aspiranti istruttori provenienti dalle regioni del Nord-Est d’Italia.
La professionalità di questi istruttori permette di soddisfare le diverse esigenze degli atleti e degli appassionati dal punto di vista tecnico, dell’allenamento, ma anche di quello strettamente culturale fornendo supporti bibliografici, informazioni riguardo alle attività e alle nuove attrezzature, riviste tecniche e consigli teorici/pratici specifici per ogni richiesta.
L’insegnante di educazione fisica che coordina gli istruttori si occupa inoltre della progettazione scolastica e della metodologia dell’allenamento che viene differenziato a seconda dell’atleta.

Promozionale Associativo – PALAROCK

All’interno del Palarock le attività da gestire sono molteplici e soprattutto supportate dalle proposte dei soci che prendono spunto dalle linee guida sottoindicate:

- permettere l’accesso alla struttura artificiale di arrampicata a chiunque voglia provare a cimentarsi in questa disciplina sportiva
- organizzare corsi di arrampicata sportiva per i bambini (6-12 anni) e ragazzi (12-19) indoor e in ambiente naturale
- organizzare corsi di arrampicata sportiva per adulti, principianti e più esperti organizzare l’attività giovanile durante il periodo estivo
- promuovere manifestazioni, meeting e gare di carattere locale, nazionale e internazionale

Promozionale scolastico

L’“Olympic Rock” promuove l’arrampicata nella scuola elementare, media e superiore, proponendo dei progetti di “GIOCO-SPORT CON L’ARRAMPICATA”.
Per la loro valenza educativa i progetti concordati con gli insegnanti vengono proposti nella suola media e superiore dal 1998, mentre si sono già avviati e ben consolidati nella scuola elementare dal 1996.
Nel 2000 è stato fatto il primo tentativo dei Giochi Sportivi Studenteschi conclusosi con la fase regionale a Corno di Rosazzo perché non esisteva ancora una fase nazionale.
Nel 2003 è stato fatto il primo corso di aggiornamento per gli insegnanti di educazione fisica e motoria della provincia di Trieste in collaborazione con l’Ufficio Educazione Fisica del Provveditorato agli Studi e grazie alla disponibilità ed interesse degli insegnanti si sono potuti riavviare i Giochi Sportivi Studenteschi che hanno visto i nostri ragazzi ben figurare alla fase nazionale di Lecco. (1° posto allievi maschi, 2° posto allieve femmine, 2° posto junior maschi, 2° posto squadre junior maschi e altri piazzamenti).

Un percorso didattico di educazione motoria: arrampicata
Controllo dell’equilibrio statico nel piano e con i rapporti spaziali variati:

- traslocazione sugli appoggi
- Ponte tibetano
- Controllo dell’equilibrio in sospensione appoggio:
- Uso dell’imbrago nelle calate sulle spalliere e pertiche
- Pertiche
- Controllo dell’equilibrio in sospensione appoggio negli spostamenti laterali: pendoli
- Quadro svedese
- Coordinazione intersegmentaria: traverso e salita verticale
- Controllo e gestione della paura: calata

Centro di Avviamento allo Sport

Dall’esperienza acquisita con i bambini della scuola elementare si è deciso di aprire un Centro di Avviamento allo Sport per ampliare l’offerta formativa nel campo dell’educazione motoria e dello sport.

Il Centro è orientato a :

•promuovere lo sviluppo delle capacità relative alle funzioni senso-percettive alle quali sono connessi i procedimenti di ingresso e di analisi degli stimoli e delle informazioni;

•consolidare e affinare a livello concreto gli schemi motori statici e dinamici indispensabili al controllo del corpo ed alla organizzazione dei movimenti;

•concorrere allo sviluppo di concreti comportamenti relazionali mediante la verifica vissuta di esperienze di gioco e di avviamento alla pratica sportiva ( Arrampicata ), dell’esigenze delle regole e di rispetto delle regole stesse, sviluppando anche la capacità di iniziative e di soluzione dei problemi.

Agonismo

Il settore agonistico dell’Associazione è parte fondante della stessa. Fin dal 1994 e cioè dalla prima gara nazionale giovanile alla quale partecipò la squadra Olympic si è sempre cercato di dare il giusto peso ad un settore proprio delle Federazioni.
L’agonismo non è obbligatorio ma è una proposta per chi sceglie di confrontarsi con gli altri e da questo punto di partenza grazie ad un lavoro d’equipe sistematico si sono potuti raggiungere dei buoni risultati in campo nazionale e internazionale.
L’agonismo non è solo gara ma implica un movimento di tecnici, di giudici, di organizzatori : un sistema di innovazione e aggiornamento continuo.
Per L’Olympic è sempre stato importante questo momento di uscita dal proprio campo per poter maturare, elaborare e proporre nuove soluzioni .

Atleti di punta “Olympic Rock”
Elisaveta Rachevskaia
Cassandra Zampar
Manuel Coretti
Sara Bacer

SQUADRE AGONISTICHE OLYMPIC ROCK

SENIOR:
ROCCO ROMANO, VARNERIN STEFANO, CORETTI MANUEL, CORETTI MAURO, MATTIELLO JENNY, BACER SARA, ZAMPAR CASSANDRA

JUNIORES:
CORETTI MANUEL, VARNERIN STEFANO, FRANCESCHINI PIERO, ZAMPAR CASSANDRA, BACER SARA, RACHEVSKAIA LIZA, RADOS NICOLE, DELL’ADAMI RHAETIA, BRANDI THOMAS, GOBBO MARCO, MEDEOTTI DANIELE, ZIMMERMAN NIKOLAS

UNDER 14:
MARTINI MIRIAM, ZEBOCHIN GIORGIA, NARDINI MARIANNA, DELL’ADAMI QUAIRA, TOMASINI ANTILIA, BACER LUCA

PROMO:
ABRAMI MICHELA, CALMO VERDIANA, CINCOPAN FRANCESCO, DE SABBATA GUIDO, CUMBO ENRICO, GENNARO NICOLA, STOLLI DAVIDE, TEDESCO MATTEO, DOSSI MATTEO, IVANISSEVICH STEFANIA, LESTI JACOPO, POROPAT SARA, VIGINI SHARON

Canyoning

Nel 2000 si è dato vita ad un primo stage di canyoning in collaborazione con l’A.I.C. ( Associazione Italiana Canyoning) per introdurre all’affascinante mondo dei torrenti montani tutte le persone attratte dal magnifico mondo delle acque verticali.
Grazie alla presenza di Maurizio Biondi , direttore della Scuola Nazionale Canyoning, e della sua compagna Rose Marie Siegl, istruttrice di canyoning, si sono potuti organizzare corsi e gite per i soci.
A dir poco le esperienze fatte in questo ambiente sono state entusiasmanti e da alcuni anni si possono fare in sicurezza grazie al lavoro di esperti che attrezzano le forre per rendere agibili gli itinerari.

Collaborazioni

L’associazione ha sempre accolto di buon proposito le proposte di collaborazione con altre realtà.
Con la diffusione nell’ambiente dell’arrampicata della presenza sul territorio di una struttura fissa indoor dove è possibile “lavorare” con qualsiasi tempo, alcuni gruppi nati da tempo appartenenti al movimento dell’arrampicata e del soccorso hanno potuto svolgere le loro attività all’interno della Palestra in collaborazione con gli istruttori dell’Olympic.

Sono state effettuate collaborazioni con i gruppi del:
C.A.I –XXX Ottobre ;
C.A.I.- Alpina delle Giulie ;
Soccorso Alpino e Speleologico;
Club Alpino Sloveno;
U.IS.P.
F.A.S.I.

Sono state anche accolte con grande entusiasmo le collaborazioni per le manifestazioni cittadine come lo “Sport Show” , la “Fiera del Fitness”, “ Quadrifesta” con gli Enti Locali.
Inoltre per soddisfare la domanda degli insegnanti di educazione fisica e motoria oltre al corso di aggiornamento attuato nel 2003 si continuano le collaborazioni con le varie istituzioni scolastiche cittadine organizzando piccoli incontri di aggiornamento soprattutto con gli insegnanti delle scuole elementari interessate.